MEI scommette sul retail

La partecipazione ad eventi rivolti agli ottici ed un sito dedicato sono le scelte dell’azienda per promuovere la soluzione compatta EzFit presso piccoli laboratori e punti vendita

Maggio 2017. A distanza di tre anni dal debutto ufficiale di EzFit e ad un anno dalla presentazione della versione NoBlock senza blocchetto di centraggio, MEI prosegue, rafforzandolo, il suo sforzo di penetrazione del settore retail volto a portare la tecnologia di fresatura all’interno di piccoli laboratori e punti vendita.

Il processo di espansione di EzFit ha finora interessato soprattutto il Nord America e, seppur più timidamente, il Sud America: qui, grazie alle risorse impiegate e agli accordi siglati per incrementare la forza vendita in ambito retail, è stato registrato un incremento degli ordini del 50%. Le installazioni sono state realizzate per la maggior parte in USA e Colombia, e i riscontri sono ad oggi molto positivi. Il prodotto è apprezzato specialmente per la precisione e la velocità nelle lavorazioni, oltre che per i vantaggi concreti che l’eliminazione dei bloccaggi è in grado di assicurare sia ad ottici sia a laboratori. “E’ in atto un profondo cambiamento di mentalità che siamo certi porterà ulteriori benefici all’espansione di EzFit”, commenta Stefano Sonzogni, Presidente e Direttore Tecnico di MEI. “Gli operatori del settore si stanno rendendo pienamente conto del fatto che con la nostra EzFit non è più necessaria alcun tipo di rilavorazione, in quanto la lente viene tagliata perfettamente fin da subito. Non servono rielaborazioni delle lenti lavorate e paradossalmente al momento questo è percepito quasi come un difetto!”.

Una tendenza pienamente confermata da Mido e Vision Expo East, dove MEI ha potuto illustrare da vicino e far conoscere gli infiniti vantaggi della sua soluzione compatta ad operatori del settore provenienti da ogni parte del mondo. A seguito della fiera milanese – che resta tuttora la più importante per l’azienda a livello di visibilità oltre che come occasione per condividere idee, scambiare punti di vista e creare nuove partnership – sono state oltre 200 le richieste ufficiali pervenute, tra chi desiderava ricevere un’offerta e chi intendeva approfondire la conoscenza del prodotto con maggiori informazioni. Feedback estremamente positivo anche alla manifestazione di New York, dove MEI ha registrato un interesse ben oltre le aspettative soprattutto per la versione No Block di EZFit. Moltissime sono state le demo effettuate, che hanno poi condotto ad ordini immediati di macchine.

Ma gli sforzi di MEI in ambito retail non finiscono qui. Accanto alle fiere “istituzionali” che restano occasioni uniche per incontrare clienti attuali e futuri (le prossime in programma sono ABIÓPTICAL, San Paolo, a maggio e VEW, Las Vegas, a settembre), l’azienda ha iniziato a partecipare ad alcuni eventi “minori” indirizzati agli ottici che offrono la possibilità di entrare a diretto contatto con il target di riferimento di EzFit. Da segnalare l’intervento sul rapporto tra ottica e industria 4.0 nell’ambito del “COLA Vision Council Spring Meeting” del 27-28 aprile a Temecula (California) e la presenza al “Simposio de Marketing en Salud Visual” del 25 aprile a Barranquilla (Colombia) e al “Optometry’s meeting” del 21-25 giugno a Washington D.C.
Per concludere, da poco è stato lanciato il sito www.thelensedger.com, interamente dedicato a EzFit. Qui, con una grafica rinnovata che parla direttamente all’ottico, sono illustrati in dettaglio i plus di questa macchina rivoluzionaria. Con EzFit, infatti, è possibile ottenere le stesse performance di una macchina industriale all’interno del proprio laboratorio o negozio con estrema semplicità operativa, standard qualitativi elevati e massima affidabilità. Velocità, precisione, flessibilità di lavorazione e stabilità di esecuzione e forma sono solo alcuni dei benefit derivanti dal processo di fresatura, e proprio grazie a queste caratteristiche EzFit è in grado di aumentare la produttività, accelerando i tempi di lavorazione e riducendo i costi di produzione.