Uno sguardo sempre diverso con le Lac cosmetiche

Delicious Honey dalla collezione di lac giornaliere Attitude by Desìo su occhio castano scuro

a cura di Jessica Ciaramelletti

Cari lettori, oggi per la prima volta scrivo di bellezza su questa rivista. Spero vi farà piacere leggermi! Di cosa tratterò mai? Dal titolo avrete sicuramente capito l’argomento: le lac cosmetiche. Ma attenti alla lettura, perchè affronterò l’argomento in maniera insolita rispetto a quella cui siete abituati. Sempre più spesso nel mio lavoro di consulente di bellezza mi avvalgo delle lenti cosmetiche. Le lac, così come il make -up, le ciglia e le unghie finte, il parrucco, gli occhiali, i cappelli e tanti altri accessori sono un utilissimo strumento di bellezza. Tutti questi strumenti, anche se in misura diversa, consentono di mitigare molte delle disarmonie estetiche che caratterizzano le persone in modo da farle apparire più belle ai loro occhi e a quelli degli altri senza però averle realmente cambiate. Ma come possono aiutarci le lac in ambito estetico?

Grazie a questa piccola ma ingegnosa invenzione è possibile non solo regalare uno sguardo sempre diverso ai clienti ma addirittura un nuovo volto. Eh si, perché basta un colore diverso di occhi per rivoluzionare esteticamente il volto di una persona. Che esagerazione starete pensando, e invece vi assicuro che è proprio così! Cambiare il colore di occhi ad una persona modifica in chi la osserva non solo il modo di percepirne esteticamente il volto e i singoli elementi che lo costituiscono (naso, occhi, labbra, fronte, zigomi, mento e sopracciglia) per forma e dimensione ma anche la sua espressione.

Ad esempio di recente mi è capitato di fornire una consulenza estetica a due diverse clienti affette entrambi da problemi di vista. Alla signora ipermetrope contraddistinta da una tipologia di occhi bassi e allungati, color castano scuro, ho consigliato di chiedere all’ottico una lente a contatto correttiva di una tonalità più chiara rispetto al suo colore naturale: dopo aver indossato le “Delicious Honey”, nuance dai vibranti toni ambrati della collezione di lac giornaliere Attitude by Desìo, i suoi occhi sembravano più grandi e di conseguenza il suo viso risultava più luminoso e armonico.

Colore originale castano scuro
Delicious Honey dalla collezione di lac giornaliere Attitude by Desìo su occhio castano scuro

Per l’altra cliente, affetta da astigmatismo, serviva invece un escamotage per arretrare visivamente un naso importante e le ho consigliato di farsi applicare dall’ottico le lac “Icy Blue” della linea New Sensual Beauty Lenses (sempre Desìo) per mettere in evidenza la fascia degli occhi verde chiaro. Il risultato: uno sguardo intenso e deciso e un astigmatismo perfettamente corretto. Queste sono solo due delle tantissime magie di bellezza che si possono produrre con le lenti a contatto cosmetiche! In un mondo dove il desiderio di apparire regna sovrano e la sete di guadagno caratterizza molti settori professionali, da consulente estetica vi assicuro che le lac cosmetiche sono il business giusto.

Proponete con maggiore forza ai vostri vecchi, nuovi e futuri clienti le lenti cosmetiche! In che modo? Da un lato facendo conoscere il loro potere valorizzativo, e dall’altro istituendo degli open day dedicati a sfatare tutte quelle paure che il cliente ha nei confronti del loro utilizzo, che vi assicuro sono molte e rappresentano la motivazione principale per la quale il cliente è restio ad indossarle.

Quindi su, datevi da fare!