Veronika WilDgruber vince il Silmo d’Or

“Due cerchi appesi ad una barra, due diversi volumi intrecciati tra loro. Uno passa dietro l’altro come se fosse stato infilato. Questa struttura tridimensionale sfrutta la profondità in un modo che il mondo occhialeria non ha mai sperimentato prima. Arthur sembra si possa regolare sugli occhi facendo scivolare i cerchi lungo la barra.”

Veronika è una designer tedesca. Terminati gli studi di design industriale in Italia, si trasferisce a Parigi dove inizia a collaborare con designer come Gabriele Pezzini, Pierre Charpin e Robert Stadler. Veronika compare per la prima volta nel mondo dell’occhialeria nel 2010 con quattro occhiali realizzati a mano in collaborazione con il designer francese Jacques Durand. E’ lo stesso anno in cui Veronika vince per la prima volta il Silmo d`Or. Incoraggiata da questa risposta del pubblico, nel 2012 lancia la produzione della sua prima collezione. Tutti i componenti e le fasi di fabbricazione sono interamente realizzati in Europa. Ogni occhiale è consegnato con una scheda in cui si specifica il luogo di produzione di ogni suo componenete. L’intero processo di fabbricazione è trasparente e rintracciabile per il cliente. Numerose sono le collaborazioni con produttori di metallo e acetato, tutte le fabbriche di proprietà familiare che hanno sede in Veneto.

Il marchio Veronika Wildgruber viene infatti distribuito dall’azienda montecchiana Jacques Durand Occhiali Srl, presente sul territorio dal 2013. Il titolare, Domenico Concato, è lo stesso dei negozi di ottica Puntoottico Humaneyes: questo il motivo per cui la collezione Veronika Wildgruber, in Italia, è esclusiva dei negozi Puntoottico.