Julbo Evad-1, gli occhiali che leggono in real time i dati dell’allenamento

Con EVAD-1 la francese Julbo annuncia l’ingresso nell’era dei dispositivi “intelligenti e connessi”. Molto più di un semplice occhiale per lo sport, EVAD-1 firma un nuovo capitolo nell’era dei dispositivi “wearable”, strumenti tecnologici intelligenti e indossabili. Questo modello permette la visualizzazione dei dati direttamente sulla lente degli occhiali relativi alla propria pratica sportiva, come velocità, distanza, dislivello e battito cardiaco.
Stefano Finazzi, Country Manager Julbo Italia: «Con EVAD-1 presentiamo un occhiale dal look grintoso, adatto per tutte le discipline di velocità, che diventerà un compagno di allenamento intelligente, per monitorare la sessione e spingersi oltre i propri limiti».

È sulla rampa di lancio il primo occhiale tecnologico e connesso nato nei laboratori di Julbo: EVAD-1. Un dispositivo tecnologico “wearable”, cioè indossabile, che aiuterà gli sportivi nella pratica del proprio sport preferito. EVAD-1 consente infatti di visualizzare i dati relativi della sessione di allenamento in modalità ‘live’ e direttamente sulla lente, senza richiedere alcuna azione particolare.
Il modello EVAD-1 presenta la tecnologia Activelook sviluppata da Microleed, società di Grenoble: una soluzione tecnologica che, attraverso un modulo piccolo e leggero, permette di proiettare i dati in real time direttamente sulla lente. Battito cardiaco, cadenza e velocità, ma anche distanza e tutte le informazioni relative all’attività che si sta praticando.
La trasmissione dei dati avviene tramite Bluetooth® e la tecnologia Activelook consente la connessione a tutte le app che normalmente gli sportivi utilizzano sul proprio smartphone; allo stesso modo l’EVAD-1 di Julbo può essere abbinato smartwatch e ad altri dispositivi come i bike computer.

«Con EVAD-1 presentiamo un occhiale dal look grintoso, adatto per tutte le discipline di velocità, che diventerà un compagno di allenamento intelligente, per monitorare la sessione e spingersi oltre i propri limiti – commenta Stefano Finazzi, Country Manager Julbo Italia – e sotto l’aspetto della sicurezza, la visualizzazione dei dati sulla lente è opzionale: se attivata non ostacola il campo visivo perché i dati sono proiettati in una modalità quasi trasparente».
Image

Julbo EVAD-1 è dotato di lenti fotocromatiche REACTIV Performance di categoria 1-3, per una visibilità ottimale in qualsiasi condizione meteorologica. La comodità è garantita da un nasello in gomma con forte grip e dalla estrema leggerezza grazie al peso di soli 35 grammi; le astine sono regolabili per una maggiore flessibilità di utilizzo.
Con una durata della batteria di 12 ore e ricaricabile tramite USB, gli occhiali Julbo EVAD-1 saranno in prevendita da ottobre 2019 e nei negozi da febbraio 2020.
Image

Il nuovo occhiale Julbo sarà presentato in anteprima mondiale a Silmo, la fiera dell’ottica che si svolgerà a Parigi dal 27 al 30 settembre, presso lo spazio Silmo Next.