DAI Optical presenta Yoga Tech

Come ridurre la progressione miopica?

DAI Optical presenta Yoga Tech, la monofocale con aiuto intelligente

La monofocale con aiuto intelligente consigliata a chi utilizza in modo prolungato i devices elettronici, per presbiti e giovani presbiti, come approccio alle lenti progressive, per i miopi e per tutti i portatori che necessitano aiuto accomodativo.

La miopia e l’elevata miopia possono dipendere da diversi fattori di carattere genetico o ambientale. Esiste, infatti, una forte e stretta correlazione tra miopia e stile di vita.  Spesso trascorriamo troppo tempo in ambienti chiusi svolgendo attività da vicino, ad esempio leggere con illuminazione artificiale o consultare tablet o smartphone. Questo tipo di abitudini, associate ad una postura scorretta, possono causare un aumento dei rischi di sviluppare la miopia o di averne una progressione più rapida. L’utilizzo smodato dei devices, i cui schermi tendono a «invitare» l’utente ad avvicinare molto la testa nel momento della lettura, costringono l’occhio ad un eccessivo sforzo per la messa a fuoco. Il cristallino, quindi, è sottoposto a uno sforzo accomodativo costante e perde la capacità di ritornare alla posizione di riposo, causando, nel tempo, la comparsa o l’aggravarsi della miopia o una miopia detta da “spasmo accomodativo”.

Più in generale, durante l’uso prolungato di computer, Smartphone e Tablet, la visione è sottoposta a una richiesta elevata di accomodazione e ciò può comportare una serie di problematiche visive.

DAI Optical, per far fronte a queste nuove esigenze di buona visione e protezione, presenta YOGA TECH. Le monofocali con aiuto intelligente Yoga Tech sono dedicate ad un pubblico dinamico di ogni età che rende smart la propria vita ed il proprio lavoro con l’ausilio di tecnologia e strumenti digitali. Garantiscono un plus rispetto ad una normale Stres Less (antifatica) poiché: eliminano stress e stanchezza visiva, massimizzano la visione del vicino e compensano gli sforzi accomodativi ad ogni distanza. Sono specifiche per l’intensa attivita’ prossimale, grazie all’aiuto accomodativo eliminano lo stress oculare e sono in grado di offrire prestazioni di alta qualita’: garantiscono visione nitida da vicino e, insieme dinamicità e comfort visivo a tutte le distanze.

Adatte agli ametropi, le lenti YOGA TECH, presentano diverse soluzioni per soddisfare le esigenze dei portatori. Nascono poichè i nuovi dispositivi digitali, specie gli smartphone, non vengono utilizzati alla normale distanza di lavoro prossimale (circa 35cm) ma ad una distanza notevolmente inferiore.

Le lenti YOGA TECH variano per zone di visione e per il tipo di addizione:

  • 0,40D: per i nativi digitali e per chi comincia ad avvertire i primi segni di affaticamento: mal di testa, dolore alla schiena, bruciore oculare, etc.
  • 0-65 – 0,90D: per chi utilizza in modo prolungato il PC come strumento di lavoro e comincia ad avvertire fatica nello svolgere attività come la lettura.
  • 1,10 – 1,30D: presbiti e giovani presbiti che hanno difficoltà nella visione del vicino, soprattutto nella lettura di piccole scritte su smartphone e tablet, nella visione di schermi retroilluminati ed avvertono stanchezza e bruciore oculare.

Yoga Tech può essere anche lo strumento giusto per stimolare e sensibilizzare il mercato verso il consumo di lenti progressive, traghettando l’utilizzatore verso l’uso, appunto, di una lente progressiva. Il target di utilizzo va dai 16 a oltre 45 anni, più del 40% della popolazione (facendo riferimento al nostro paese, l’Italia, il più vecchio al modo assieme al Giappone, dove una persona su due ha più di 45 anni e dove la presbiopia sta anticipando i suoi tempi di emersione a causa di stile di vita e lavoro) in particolare è una lente che si rivolge un ampio segmento ancora poco soddisfatto in Italia ovvero quello del primo presbite. Grazie ai 5 Aiuti Accomodativi, Yoga tech offre una soluzione performante e intelligente rispetto alle monofocali normali per il primo presbite, accompagnandolo in modo confortevole e con un “adattamento di successo” verso le lenti progressive. Inoltre grazie all’aiuto accomodativo di 1,10 e 1,30 Yoga Tech è considerata, dagli utilizzatori, un’ottima soluzione per introdurre le lenti progressive con più facilità.

Per accompagnare il cliente verso un acquisto consapevole e permettergli di verificare e testare il funzionamento ed i benefici derivanti dall’uso delle lenti Yoga Tech, DAI Optical mette a disposizione dei professionisti della visione il trial kit “Try Yoga”. Questo semplice sistema di prova contiene 5 coppie di lentine (Modello base – Il kit può essere ampliato inserendo tutta la gamma di lenti Yoga Tech: Safer Contrast, Safer, Fotocromatiche, etc), ciascuno con un aiuto accomodativo, e consente agli ottici, dopo aver spiegato caratteristiche e peculiarità della monofocale intelligente, di far indossare e provare istantaneamente Yoga Tech. Contestualmente tale prova permette al consumatore finale, di valutare fattivamente i benefici derivanti dall’impiego della lente Yoga, di osservare concretamente ciò che l’ottico aveva precedentemente spiegato, quindi di acquisire consapevolezza nell’acquisto.

Le lenti Yoga Tech sono disponibili Bianche, Fotocromatiche, UV & BLUE LIGHT Block – Safer e nella versione total protection Safer Contrast 589. Quest’ultima garantisce protezione contro raggi UV, Luce Blu e contro l’abbagliamento diurno e notturno, schermando l’occhio dalla luce gialla e garantendo quasi la medesima funzionalità di un’occhiale da sole, pur essendo una lente bianca.