DIVEL ITALIA, dal 1950 ad oggi

La storia di Divel Italia inizia oltre mezzo secolo fa alla fine della seconda guerra mondiale nel cuore dell’Emilia Romagna. Divel Italia inizia l’attività come produttore di lenti da sole, facendo uso dei depositi di gas naturale della regione per fondere il vetro. Intorno al 1960 iniziano le prime esportazioni all’estero e ben presto si afferma come uno delle principali produzioni di lenti da sole in Europa, anche grazie all’acquisizione del know-how per la produzione di lenti da sole in CR39 (tra i primi in Europa intorno alla fine degli anni 70).

Solo intorno al 1987 avviene una radicale ristrutturazione dell’azienda, con la creazione di tre divisioni separate (lenti oftalmiche, lenti da sole e reparto marketing), reparti che sono ancora attuali e che operano nel mercato nazionale e internazionale. Negli anni 2000 avvengono alcuni fatti importanti, tra cui: l’acquisizione di distributori partner, che consentono l’espansione nel mercato italiano distribuendo i prodotti Divel Italia direttamente all’ottico, e, nel 2010, il lancio del primo software di lenti progressive con tecnologia Divel Italia, quello della lente Aurora by Divel Italia (oggi A Clear). Nel 2021 Divel Italia vanta 10 Filiali in tutta Italia, oltre alla sede principale di Bologna; 5 laboratori di costruzione in Italia e all’estero e 6 Sedi estere in aggiunta a distributori in tutto il mondo.

Non tutti sanno infatti che Divel è uno dei principali fornitori di filtri solari dei brand di moda nel settore eyewear. Nel nostro laboratorio in Italia e nella nostra sede di Shanghai vengono prodotte in tutto circa dieci milioni di paia di lenti da sole che vengono distribuite nei mercati italiani e stranieri grazie alla nostra rete commerciale che copre quasi tutto il globo.

Particolarmente forte è la nostra copertura in Francia, dove la nostra sede Divel France, cura i rapporti con la clientela locale sia per i filtri solari che per le lenti da vista. Per il mercato delle lenti oftalmiche vengono prodotte in totale circa undici milioni di pezzi. Le lenti di ricetta per il mercato italiano e Europeo vengono realizzate nel laboratorio di Milano. Dalla progettazione e lo sviluppo del primo software, i laboratori di Milano si sono fatti strada sempre più, aggiornandosi e dotandosi dei più sofisticati macchinari.

In seguito allo studio e alla ricerca di software sempre più innovativi si è giunti alla progettazione dell’ultima nata di casa DIVEL, la Progressiva ALIENA: costruita grazie ad un software di ultima generazione, permette di lavorare su punti sempre più piccoli della superficie della lente, diminuendo visibilmente le aberrazioni e garantendo una visione ancora più performante. Nei laboratori di Albania e Marocco vengono prodotte in tutto altre 150 mila lenti/anno. Le sedi estere permettono ovviamente la distribuzione locale dei prodotti a marchio Divel che stanno attraversando un periodo di espansione commerciale che è ancora in corso. Sono infatti in corso altre due aperture, una produttiva in Ucraina e una commerciale in Egitto.

In Italia nel 2021 la nostra rete commerciale per le lenti oftalmiche si è arricchita di 3 nuovi agenti (Toscana, Calabria e Piemonte), di un Area manager per il centro sud e di un nuovo deposito in Toscana (Arezzo). Il 2021 è stato nel complesso un anno positivo per Divel Italia. Nonostante il perdurare della pandemia e dello stato di emergenza a livello globale, soprattutto nel primo trimestre dell’anno, i consumi del settore si sono dimostrati in netta ripresa rispetto al 2020, confermando il trend che si era avuto nell’ultimo quarto del 2020.

Nel 2021 Divel ha effettuato il restyling del proprio logo, che ha assunto caratteristiche più contemporanee e funzionali. Adesso l’azienda si prepara all’edizione 2022 del Mido; per l’occasione si stanno preparando due grosse novità: l’uscita del nuovo listino oftalmico, il restyling del sito internet che diventerà più interattivo e funzionale oltre a diversi lanci sulle lenti solari, tra cui materiali innovativi e eco sostenibili.