Il nuovo capitolo della storia Omas Design

Il nuovo capitolo della storia Omas Design

Annoverata tra i borghi più belli d’Italia e testimone di importanti storie d’amore e sodalizi artistici, Asolo – poco distante da noi – è uno degli scorci che compongono il nostro bagaglio culturale, quello a cui attingiamo per le nostre creazioni.

Per la sua incantevole posizione panoramica tra i colli Asolani, dipinti anche dal Giorgione, Asolo ha sempre richiamato artisti e letterati provenienti da tutta Europa.

Asolo, nel cuore del veneto, è uno di quei borghi che incantano i visitatori con la loro atmosfera romantica, le viste da sogno e gli scorci pittoreschi.

È uno scrigno ricolmo di gioielli di tutti i tempi. Ecco perché abbiamo scelto Asolo per l’immagine della nuova collezione: perché quest’ultima diventasse un altro dei gioelli incastonati in questo magico borgo.

La nuova capsule di Omas Design

Asolo è preziosa, è elegante ed esclusiva, senza perdere però autenticità e spontaneità. Proprio come gli occhiali della nuova collezione, mai come ora degli autentici gioielli, lavorati come si fa nell’arte orafa, con zirconi incastonati a griffe. Una capsule dalle linee leggere, in cui la struttura quasi scompare per lasciare interamente la scena al concetto di luce, una luce preziosa e dai mille riflessi, pensata per illuminare il volto ed esaltare l’intensità dello sguardo.

Ingrid, Ines, Anna, Alba e Clizia sono le donne a cui ci siamo ispirati per i 5 modelli della linea (3 da sole, 2 da vista). Donne che avremmo potuto incontrare qui, come diceva Robert Browning, “asolando”, ossia immersi in quello stato d’animo di felicità che accompagna quelle passeggiate che ti fanno scoprire la bellezza del perdersi nei propri pensieri, godendo di un paesaggio.