iVision Tech ha acquisito il ramo d’azienda Henry Jullien.

iVision Tech, l’azienda con sede a Martignacco che progetta e produce montature di occhiali, fa shopping in Francia: la spa, che recentemente si è quotata in Borsa, si è infatti aggiudicata, attraverso una vendita competitiva, il ramo d’azienda Maison Henry Jullien sas con sede sociale a Morez à Hauts-de Brienne -in Francia, storico brand francese d’altissima gamma, certificato EPV (Entreprise du Patrimoine Vivant), specializzato nella produzione di occhiali in oro laminato.

Nata nel 1921 e con oltre cento anni di storia all’attivo, Henry Jullien si distingue nel mercato internazionale dell’occhialeria per aver sviluppato nel corso del tempo indiscusse abilità nella lavorazione delle montature in oro laminato (Double Or Laminé): simbolo di qualità e perfezione, ogni montatura è progettata, realizzata e assemblata a mano da maestri artigiani altamente qualificati, seguendo un processo molto rigoroso

Grazie a questa operazione iVision Tech andrà a rilevare asset importanti della storica società transalpina, tra i quali i marchi “Henry Jullien” e “Henry Jullien Manufacture”, così come lo stock di prodotti semifiniti e finiti attualmente a magazzino e il know-how di progettazione.

“L’acquisizione del prestigioso marchio “Henry Jullien” permette ad iVision Tech di aggiungere al Made in Italy che già rappresenta l’importante tassello del Made in France – ha commentato l’ad di iVision Tech, Stefano Fulchir -. In questo modo, da un lato aggiungiamo alla produzione B2B anche un prodotto finito con un’identità precisa e consolidata nel mercato francese, dall’altro rafforziamo il nostro posizionamento strategico nei territori emblema dell’occhialeria famosa nel mondo”.

Come primo effetto dell’acquisizione, iVision Tech sarà presente a “Silmo”, la fiera di riferimento per l’occhialeria a livello europeo in programma dal 29 settembre al 2 ottobre, direttamente con il brand Henry Jullien e sarà l’occasione per presentare a clienti e visitatori le ultime novità.